Giunta ormai alla terza edizione e dopo i grandi successi delle precedenti edizioni, torna Romart, la Biennale Internazionale di Arte e Cultura della città di Roma, che quest’anno raddoppia le locations. Non sarà solo lo Stadio di Domiziano ad ospitare gli artisti selezionati ma anche Trastevere le farà da culla, con lo storico Palazzo Velli.

Romart si conferma ancora una volta, polo di attrazione di quanti trovano nell’arte il giusto punto di equilibrio tra piacere estetico, messaggio, divagazione, scoperta e cultura. Lo Stadio di Domiziano con il fascino tipico dell’antica Roma, si conferma una delle location preferite dalla Canova che porta avanti questa esposizione biennale sempre ricca di sorprese e accattivanti novità nel campo dell’arte. Palazzo Velli gli si affianca e mette a disposizione del pubblico visitatore le sue splendide sale che conservano il fascino della grande Roma dai nobili palazzi.

La mission resta sempre quella di favorire scambi di passione e cultura tra Paesi lontani che facilmente condividono l’amore per l’Arte.