Servizi per l'Arte

Restauri Conservativi

Canova all’interno delle sue attività pone una profonda attenzione anche sulle opere antiche, che spesso necessitano di interventi ricostruttivi o conservativi. Il restauro delle opere costituisce l’insieme delle operazioni atte a prolungare la vita dei manufatti e implica un intervento sulla materia. Secondo la Carta della Conservazione e del Restauro degli oggetti d’Arte e di cultura (1987), il termine restauro identifica “qualsiasi intervento che, nel rispetto dei principi di conservazione e sulla base di previe indagini conoscitive di ogni tipo, sia rivolto a restituire all’oggetto , nei limiti del possibile, la relativa leggibilità e, ove occorra, l’uso”. L’occhio meno esperto apprezzerà soprattutto il ritorno dell’opera al suo originale splendore.

Chiara Canevara

Silvia Tansini

Sempre nell’ottica di offrire massima esperienza e professionalità ai propri clienti, la nostra società si avvale della consulenza e dell’esperienza di una equipe di restauratori professionisti accreditati dal Ministero dei Beni Culturali all’esercizio della professione, incaricata di tutte le fasi del progetto di recupero dei beni artistici: dal sopralluogo per la verifica dello stato conservativo, alla progettazione dell’intervento, alla realizzazione del restauro. L’iter termina con la redazione di un report delle attività svolte corredato da immagini. L’esecuzione degli interventi su opere singole, raccolte e collezioni, sia private che istituzionali, può essere realizzata sia in cantiere che in laboratorio in situ e, nel caso si tratti di beni notificati, in costante collaborazione con le Soprintendenze di riferimento.

I diversi ambiti di specializzazione riguardano anche la conservazione delle  opere d’arte contemporanea polimaterica che richiede una conoscenza specifica e trasversale delle innumerevoli varietà di materiali e soprattutto del loro comportamento nei confronti dei prodotti utilizzati nell’esecuzione del restauro, nonché una profonda conoscenza della produzione di ciascun artista e la sua intenzionalità, in continuo aggiornamento e confronto con nuove tecniche e materiali adottati. Di seguito gli ambiti di specializzazione:

  • Manutenzione ordinaria e straordinaria
  • Restauro conservativo e integrativo
  • Verifica dello stato di conservazione
  • Condition report
  • Consulenza espositiva
  • Allestimento espositivo
  • Montaggio di opere e installazioni
  • Conservazione preventiva