Nostalgia della bellezza | Il nuovo saggio di Angelo Crespi contro il brutto dell’Arte contemporanea

Nel suo nuovo saggio, “Nostalgia della Bellezza. Perché l’arte contemporanea ama il brutto e il mercato ci specula sopra” (Giubilei Regnani editore, pp. 196, 14,00 euro) Angelo Crespi reagisce all’insensata mancanza di bellezza del nostro tempo e all’esaltazione del brutto che è tipico dell’arte contemporanea, in cui le opere [...]
Read more